LE MARCHE CARTA D'IDENTITA' LA STORIA ECONOMIA CURIOSITA' LEGGENDE CHIROCEFALO DEL MARCHESONI

 LA LEGGENDA DELLA SIBILLA

La Grotta della Sibilla o delle Fate è una cavità che si trova sul versante del monte Sibilla. Secondo la leggenda ospitava una profetessa ,la Sibilla (forse la maga Alcina). La tradizione locale identifica la Sibilla con la “Fata Sibilla”, una fata buona, saggia, benefica e protettrice delle popolazioni. Le sue ancelle, le “fatarelle”dai piedi caprini, esseri leggiadri e abilissimi nel ballo, di tanto in tanto scendevano a valle per insegnare l’arte della filatura e della tessitura alle fanciulle del luogo.  La regina delle fate ha dato origine non solo al nome della montagna, ma addirittura…a quello dei Sibillini!

Sempre secondo la leggenda si narra che di lei fosse alla disperata ricerca.....il Guerin Meschino!
Sibilla cumana  La Sibilla Cumana home